LA TENEREZZA

la tenerezza

Condividi l'articolo

La tenerezza è un sentimento che nasce dal riconoscimento di uno stato di bisogno dell’altro.

Bisogno di accudimento, in questo caso,

Quando una persona mostra segni di fragilità e vulnerabilità, ecco che può nascere in noi questo sentimento.

In pratica, si avverte un desiderio autentico di proteggere l’altro e prendersi cura di lui.

Questo possibile slancio altruistico, tuttavia, va compreso e gestito, al pari di tutti i nostri sentimenti.

GESTIRE LA TENEREZZA

Un aiuto offerto in assenza di una reale condizione di bisogno non aiuta.

Come pure un aiuto offerto in assenza del reale desiderio dell’altro di essere aiutato.

Ci sono persone che si prendono cura dell’altro per il piacere che provano nel sentirsi nella posizione di chi aiuta, per esempio.

Sono persone che in genere vivono con difficoltà il calarsi nel ruolo opposto: quello di chi riceve aiuto.

la tenerezza

Spesso queste persone non hanno ricevuto un reale sostegno nel corso della loro vita e hanno dovuto fin da subito provvedere a sé autonomamente.

Altre volte, invece, hanno sì richiesto aiuto, ma venendo per questo denigrate o aggredite.

Hanno così imparato che “chiedere” è sbagliato e pericoloso.

Non a caso le emozioni che rispecchiano una condizione di bisogno personale sono spesso per queste persone quelle più problematiche.

Emozioni come l’ansia, per esempio, ma anche la tristezza.

Anche la tenerezza, a volte.

Richiama in loro quella parte che ha ancora bisogno di essere aiutata, che è sola, che soffre, ma che non chiede, per timore di ricevere un nuovo rifiuto, un gesto di disapprovazione, o peggio, un’ aggressione.

RELAZIONI CHE CURANO

Occorre tempo per imparare a fidarsi nuovamente degli altri.

Ma soprattutto, occorrono buone relazioni.

Di quelle che curano ferite che non si vedono.

Ma soprattutto che vedono ciò che non si mostra loro, senza farlo pesare.

Dove trovare queste persone?

Dipende.

E se voi foste una di quelle?

Dove potremmo trovarvi?

Condividi l'articolo

FACEBOOK

psicologo verona

ARTICOLI SUGGERITI
VIDEO SUGGERITI

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla Newsletter!

newsletter5

In regalo per te e-Book e audio
per migliorare il tuo benessere.

Newsletter