Caricamento...

MATERIALE DIVULGATIVO

Contenuti gratuiti messi a disposizione da enti e associazioni nazionali, qui racchiusi per contribuire all’intento divulgativo di salvaguardia della salute e del benessere.

DIPENDENZA DA FARMACI

L’inserto racchiude una serie di risposte alle domande più frequenti che le persone pongono in merito alla dipendenza dai farmaci più utilizzati per la gestione di diverse condizioni di disagio psicologico, quali l’ansia, la depressione e l’insonnia.

È realizzato dall’équipe del Dipartimento di Medicina delle Dipendenze dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona, una realtà del servizio ospedaliero pubblico con cui collaboro che da anni si occupa di  diffondere sul territorio veronese e nazionale informazioni scientificamente attendibili sul tema della dipendenza.

Potete contribuire attivamente a sostenere i loro sforzi con una semplice donazione all’onlus Centro Lotta Alle Dipendenze (CLAD) con cui il dipartimento collabora per finalità di prevenzione e promozione della salute.

IGIENE DEL SONNO

Alcune semplici linee guida, estrapolate dal protocollo DBT di Marsha Linehan, per combattere l’insonnia e migliorare la qualità del sonno.

come addomentarsi

SMETTERE DI FUMARE

smettere di fumare

L’opuscolo è stato realizzato dall’équipe del Dipartimento di Medicina delle Dipendenze dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona in occasione della “Giornata mondiale senza tabacco“.

Al suo interno viene argomentato il fenomeno del fumo in tutti i suoi vari aspetti, medici e psicologici.

Particolare attenzione viene dedicata alla valutazione del livello di dipendenza fisica dal tabacco, ai metodi per smettere di fumare e alle implicazioni psicologiche ed emotive che contribuiscono a rendere difficile smettere.

PROBLEMI DI GIOCO D’AZZARDO

Un nuovo opuscolo nel quale viene descritto un problema troppo spesso trascurato: la patologia da gioco d’azzardo.

Realizzato dall’équipe del Dipartimento di Medicina delle Dipendenze dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona, che da anni opera per la divulgazione di conoscenze scientificamente fondate nel campo delle dipendenze patologiche e nella loro gestione terapeutica.

Presso la stessa realtà ospedaliera è attivo un servizio pubblico ospedaliero, Colma il GAP, presso cui persone con problemi di gioco d’azzardo o loro familiari possono rivolgersi per ricevere informazioni e supporto nella gestione di tali problematiche.